coreBOS story: Marzo 2016

Leggi l’originale in inglese, scritto da Joe Bordes, sul blog ufficiale del progetto.

368ac6a394db9cc1a70274a422de85e646211386-march.png

Questo mese abbiamo festeggiato il secondo compleanno dell’applicazione coreBOS. Mentre continuiamo a dimostrare empiricamente che questo progetto ha moltissimo da offrire ed ha un enorme potenziale, con uno sviluppo costante, abbiamo rilasciato la prima versione di un’altra innovazione: Business Maps, che schiaccia un altro grande classico.

Buon Compleanno coreBOS!

Business Maps

Il modulo Business Mappings e Conditions permette agli implementatori di definire opzioni di configurazione di alto livello per l’esecuzione dell’applicazione.

Con questo modulo, otteniamo un’applicazione molto più configurabile senza la necessità di dipendere da conoscenze specifiche di programmazione.

Nel futuro vicino, dedicherò un’intera serie di post ai diversi tipi di business map e al loro funzionamento. Per chi volesse iniziare a saperne qualcosa, c’è la nostra documentazione ed è inoltre possibile farci delle domande sul forum e su gitter.

Supporto Valuta e Decimali

Il supporto della località è un problema molto complesso. A questo punto, abbiamo un progetto di lunga data per fare in modo che coreBOS sappia come funzionare con tutte le diverse combinazioni.

Questo mese vede il rilascio di questo progetto, mentre coreBOS supporta ora le diverse combinazioni di paesi e fino a 6 decimali.

Workflow

  • Messaggi di registro sullo sfondo
  • Supporto per i campi di tempo nelle espressioni

FAQ e listino prezzi

Con l’impegno costante verso la standardizzazione di tutti i moduli, abbiamo dedicato un po’ di tempo a questi due moduli e abbiamo aggiunto il supporto per l’importazione, l’esportazione, la creazione veloce e la deduplicazione insieme alla normale funzionalità dell’applicazione.

Importazione

  • Script di importazione per calendario, listino prezzi ed email
  • Importazione di campi boolean con valori Sì/No
  • Importazione del campo valuta 117 e supporto per tasso di conversione

Email

  • Messaggio di errore per gli allegati email quando gli allegati non possono essere caricati
  • Segnalazione di email con allegati sulla lista correlata

Report

  • Sistemazione nelle relazioni
  • Supporto per lo status degli SMS

Alcuni altri:

  • Supporto limitato per il capture dell’utente che usa uitype 10
  • Numero di porta di supporto di backup del server FTP
  • Correzioni webservice per la formattazione della data
  • Migliori campi personalizzati sui template email
  • Validazione utente per evitare che i decimali e i separatori di gruppi siano gli stessi
  • Visualizzazione di una sola riga per ogni evento di calendario, quando correlato a vari contatti
  • Supporto QueryGenerator per i campi valuta
  • Campo “prezzo di costo” sul prodotto
  • Eliminazione di allarmi, avvisi, restrizioni MySQL e pulizia del codice (quest’ultima è una costante mensile ancora oggi).
  • Traduzione. Avvisi di allarme, eliminazione del codice inutilizzato, pulizia.

Grazie per aver letto!

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s