coreBOS story: Dicembre 2015

Leggi i post precedenti qui, o la loro versione in lingua originale sul blog ufficiale di coreBOS.

b2134c110e1db7300b73eeda1d92f850337d6cb4-december.jpeg

Report, importazioni, Asterisk, strumenti e miglioramenti della funzionalità: Buon Natale coreBOS!

Miglioramento dei report

  • Boolean e campi numerici sugli export di Excel, così che possano essere usati correttamente nei fogli di lavoro
  • Impostazione dei campi di valuta nei blocchi totali di formato utente
  • Supporto per i totali dei report per multi-valuta con più moduli di inventario
  • Calcoli dei totali più accurati quando le linee inventory e i distinct vengono selezionati
  • Supporto per il report sui campi utente (uitype 101)
  • Velocità e pulizia

Miglioramento dell’importazione

  • Nell’aprile del 2014 abbiamo migliorato il processo di importazione in modo da poter cercare entità correlate su ogni campo. Questo mese abbiamo aggiunto questa funzionalità per prodotti e servizi nelle importazioni dei moduli inventory.
  • Non assegnare gli utenti eliminati.
  • Attesa di 5 secondi per aggiornare la pagina di importazione del sommario, così da avere il tempo di leggerlo e cancellarlo.
  • Supporto per l’importazione diretta di immagini. Se il file è già su disco, lo si può importare senza caricarlo tramite la scrittura di codice.

Variabili nascoste di form per gli sviluppatori

Abbiamo aggiunto due variabili nascoste nell’Edit Form di tutti i moduli vtlib normali:

  • cbcustominfo1
  • cbcustominfo2

Verranno automaticamente riempite con il valore di ogni parametro REQUEST inviato nell’azione di modifica della vista.

Tali due variabili non hanno un uso specifico in coreBOS (sebbene siano usate per alcuni processi), così che possono essere utilizzate liberamente da ogni sviluppatore che abbia bisogno di trasferire informazioni dal processo di modifica al processo di salvataggio.

Il caso di uso è, grossomodo, che si può lanciare un’azione modifica/crea su un record da determinati processi che si stanno sviluppando e si vuole essere in grado di individuare se il processo di salvataggio associato a quel modifica/crea sia stato effettivamente iniziato dal processo. Per essere in grado di farlo è sufficiente salvare alcuni flag o informazioni aggiuntive nel form, così che venga inviato al processo di salvataggio. Una di queste due variabili è sicuramente ciò che si sta cercando!

Creazione di Ticket e/o Potential da chiamata Asterisk

Quando arriva una chiamata dall’integrazione Asterisk, viene creato un evento del calendario di tipo “Call” per registrare l’evento. Questa chiamata è correlata al contatto che si sta chiamando.

Nei cambiamenti di questo mese, abbiamo aggiunto due azioni alla schermata di chiamata di PBXManager che consentono di creare un record Ticket o Potential direttamente dalla chiamata.

Il caso d’uso è molto comune: al termine di una telefonata con un cliente, in cui si parla di opportunità di business o si dà supporto ad una domanda, il record si crea automaticamente annotando tutte le informazioni circa la conversazione appena conclusa.

Inoltre, il ticket e il potential creati dalla chiamata saranno automaticamente correlati all’attività della chiamata.

In questo video si può vedere una veloce panoramica.

Script di aiuto per il campo di controllo

Questo piccolo script di aiuto è molto utile quando si vuole cancellare un campo. Una volta copiato lo script in cima all’installazione, si chiama lo script passando nel nome della variabile che si vuole controllare e il modulo in cui si trova. Si otterrà un report che mostra:

This small helper script is very useful when you need to delete a field. Once you have copied the script to the top of your install, you call the script passing in the name of the variable you want to check on and the module it is in. You will get a report that shows:

  • Le Workflow Conditions in cui si trova
  • I Workflow Task che usano il campo
  • Custom View Filters Columns, Conditions e Date Filters che usano il campo
  • Template email
  • Fields Formulas (totalmente disapprovati!!)
  • Report Fields, Date Filters, Group By, Sort By, Summary
  • Lead Mapping

checkfieldusage.png

Questo dovrebbe essere integrato nel Layout Editor. Qualcuno vuole farlo? Posso essere d’aiuto 🙂 

 

Accrescimento del Workflow

  • Task Geo Distance per calcolare la distanza dei diversi indirizzi nei workflow
  • condizioni “is” ed “is not” per le picklist

Alcuni altri:

  • Aggiunta dell’ID HTML a tutti i campi per i riferimenti JavaScript in detail ed edit view
  • Controllo degli stati di errore di caricamento ed impostazione del tipo di posizione su esterna se nessun file viene dato nei Documents
  • Varie Calendar Global Variable per stabilire valori di default e simili
  • Controllo ricorrente degli invoice per ottenere gli sconti corretti
  • Caratteri speciali sulla ricerca globale
  • EvalWF mostra i valori dei campi sulle condizioni
  • Condizioni di supporto QueryGenerator sui campi utente report_to (uitype 101)
  • Ordine dei task di progetto per nome quando hanno la stessa data di inizio in Gantt Chart
  • Sistemazione e miglioramenti della sincronizzazione di Google Calendar. Forzatura dell’opzione di sincronizazione di Google Calendar.
  • Eliminazione di allarmi, avvisi, restrizioni MySQL e pulizia del codice (questa è una costante mensile ancora oggi).
  • Traduzione. Avvisi di allarme, eliminazione del codice inutilizato, pulizia

Grazie per la lettura.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s