Come creare un report in vTiger CRM – Tutorial

Per poter ESTRARRE i dati memorizzati nel CRM si possono usare i reports. Si dispone un set di report predefiniti disponibili che possono essere personalizzati per le vostre esigenze. È possibile utilizzare queste funzionalità di report per avere una panoramica delle attività che interessano i clienti e trarre conclusioni su come migliorare le processi delle vendite. E’ insomma possibile creare un report di quasi tutti i dati memorizzati nel tuo vtiger CRM.

Creare il report

Per creare un report, è necessario selezionare un modulo primario che può essere selezionato dalla lista dei moduli di entità, di conseguenza una finestra popup si apre mostrando lo Step-1 del wizard di creazione.

Step-1

Nello Step-1, si dovrà fornire un nome, una descrizione e selezionare la cartella in cui si desidera creare il report.

Step-1 In Step-1, si dovrà fornire un nome, una descrizione e selezionare la cartella in cui si desidera creare il report.

Il nome del report deve essere unico. Una volta che la convalida per Step-1 ha successo, si verrà reindirizzati allo Step-2.

Step-2

Verranno visualizzati tutti i relativi moduli di entità per il modulo principale. Si può procedere sia selezionando più moduli o addirittura senza selezionare nessuno dei moduli relativi.

Step-2 Verranno visualizzati tutti i relativi moduli di entità per il modulo principale. Si può procedere sia selezionando più moduli o addirittura senza selezionare ogniuno i moduli relativi a tutti.

Step-3

È possibile scegliere uno dei formati Riassuntivi o in formato tabellare come un tipo di rapporto.

Step-3 È possibile scegliere uno dei formati Riassuntivi o in formato tabellare come un tipo di rapporto.

Formato Riassuntivo:  ci da’ la possibilità di selezionare i campi in base al quale possiamo raggruppare i record.

Formato tabellare: mostra la vista tabellare generale senza specifiche di raggruppamento.

Step-4

È possibile selezionare i campi da mostrare nella visualizzazione dei dettagli di un report. Tali campi possono essere selezionati tra tutti moduli selezionati, sia il primario che i moduli relativi.

Step-4 È possibile selezionare i campi da mostrare nella visualizzazione dei dettagli di un report. Tali campi possono essere selezionati tra i moduli selezionati per creare report.

Step-5

Solo se è stato indicato come  tipo di rapporto quello di sintesi, è possibile selezionare il campo per raggruppare i record per il report e ordinarli sia in ordine crescente o decrescente.

Step-5 Solo indicato per il tipo di rapporto di sintesi in cui possiamo selezionare campo per raggruppare i record per il report e ordinarli sia in ordine crescente o decrescente.

Step-6

È possibile selezionare i calcoli per i campi di numeri interi a disposizione di tutti i moduli selezionati per creare report. Siamo in grado di selezionare i calcoli come SUM, valori di AVG, MIN e MAX attraverso i record selezionati. Attenzione: SOLO per i totali, non è possible aggregare i subtotali.

Step-6 È possibile selezionare i calcoli per i campi di numeri interi a disposizione di tutti i moduli selezionati per creare report. Siamo in grado di selezionare i calcoli come SUM, valori di AVG, MIN e MAX attraverso i record selezionati.

Step-7

Siamo in grado di specificare le condizioni per filtrare i risultati in un report. Siamo in grado di specificare le condizioni di filtri standard o filtri Advanced. I filtri standard hanno campi come campi di data e ora in cui, come filtri avanzati hanno tutti i campi dei moduli selezionati in cui il confronto e la condizione può essere scelto in base al tipo di campo selezionato. Ci è permesso di fornire certo numero di gruppi e di condizioni.

 Step-7 Siamo in grado di specificare le condizioni per filtrare i risultati in un report. Siamo in grado di specificare le condizioni di filtri standard o filtri Advance.

Step-8

Siamo in grado di optare per la sicurezza del rapporto. Qui è possibile selezionare il tipo di rapporto di condivisione (pubblico, privato o condovidi).

Step-8 Siamo in grado di optare per la sicurezza del rapporto. Qui è possibile selezionare il tipo di rapporto di condivisione (pubblico, privato o condovidi).

 

Pubblico – report può essere visualizzato da tutti gli utenti, ma può essere modificata solo da utenti con il più alto ruolo (di proprietario report).

Privato – Relazione può essere visualizzato e modificato dal proprietario e gli utenti con il più alto ruolo (di proprietario report) solo.

Condividi – Proprietario del rapporto può condividere rapporto con gli utenti o gruppi selezionati. Ma, il report può essere modificato solo dal proprietario e con altri utenti il ​​cui ruolo è superiore al ruolo di proprietario.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s